Home > Investigando le Scritture! > La Chiesa

Chiesa, Casa di Dio e Corpo di Cristo sono una medesima cosa



Nel dizionario della lingua italiana Devoto - Oli, Le Monnier, Firenze 1985, si legge:
Ekklesia (gr. tardo)=riunione dei fedeli, luogo di culto
(gr. classico)=assemblea
Chiesa=Comunità di Cristiani.


Introduzione

Questa riflessione sul significato del termine "CHIESA", non è uno studio scritto con la pretesa di voler esaudire tutto sull'argomento, piuttosto è uno spunto di riflessione limitato al fatto che troppe volte si sente dire: "andiamo in chiesa"! oppure: "andiamo al tempio di Dio, alla casa di Dio"!
Ebbene, queste affermazioni sono sbagliate perché inculcano al credente debole che la chiesa sia il locale di culto e che la presenza di Dio sia presente "solo in quel locale."
Di conseguenza, è necessario chiarire a coloro che ancora non lo hanno compreso, cioè, che la Chiesa siamo noi; per non cadere nell'errore e nella stessa superficialità dei cattolici romani.
Compreso ciò, non si deve credere che la presenza di Dio ci sia solamente dentro il locale di culto, ma piuttosto sia dentro di noi, perché noi siamo la casa di Dio.

Riflessione sui passi Biblici


Conclusione

Quindi, da questi passi, si comprende come la Chiesa di Dio è la Casa di Dio e nel contempo il Corpo di Cristo e non un fabbricato di calce e mattoni.
La Chiesa ha anche un capo supremo, che è Cristo; e siccome Egli è vivente, in quanto è morto ma più che questo è risuscitato dai morti ed è presente ovunque, sia nei cieli che sulla terra, perch'Egli è Dio, la Chiesa non ha altri capi.
Un'ultima cosa

Salvato per grazia mediante la fede in Cristo Gesù: Giuseppe Piredda

Riepilogo dei passi commentati:
1 Timoteo 3:14,15 (prima lettera a Timoteo capitolo 3 versetti 14 e 15);
Efesini 1:22,23 (lettera agli Efesini capitolo 1 versetti 22 e 23);
Efesini 5:28-30 (lettera agli Efesini capitolo 5 versetti da 28 a 30;
Colossesi 1:24 (lettera ai Colossesi capitolo 1 versetto 24).
Vai ad inizio pagina.

« precedente | successivo »