Collegamento alla Home Page, logo

Alla donna non è permesso d'insegnare la Parola di Dio

Alcuni movimenti evangelici permettono alla donna d'insegnare, di diventare sia anziana che pastoressa, ma nella Bibbia ciò è vietato

Home > Temi caldi > Alla donna non è permesso insegnare
Sentieri Antichi > Temi caldi > Alla donna non è permesso insegnare la Parola di Dio

«Poiché non permetto alla donna d'insegnare, né d'usare autorità sul marito, ma stia in silenzio.» (1 Timoteo 2:12)
La questione: La Parola di Dio insegna che la donna non può insegnare, di conseguenza non può assumere ministeri o uffici che comprendono la possibilità d'insegnare. La questione che viene sollevata da taluni contenziosi è che contrariamente a quanto è scritto, la donna può insegnare e assumere il ministerio di pastore.

Io credo: Come dicono le Scritture, tutte le donne non possono predicare, insegnare la Parola di Dio, di conseguenza non possono assumere l'ufficio di "Anziano" o i ministeri di "Pastore", "Dottore", "Apostolo" o "Evangelista". Tuttavia, le Scritture ammettono per le donne la possibilità di assumere l'ufficio di Diaconesse, ed anche il ministerio di "Profeta", i quali non richiedono necessariamente la presenza della capacità d'insegnare le verità della Parola di Dio. Quindi, anche la donna partecipa al servizio a Dio nella Chiesa, ma solamente secondo quanto disposto dalla Parola di Dio.


1) Alla donna non è permesso né d'insegnare, né d'usare autorità sul marito

Insegnamento, scritto dal dottore della Parola: Giacinto Butindaro

Chiara dimostrazione, con validi argomenti biblici, che Iddio ha ordinato il divieto alla donna d'insegnare la Parola di Dio.

2) Domande sull' insegnamento delle donne

Domande e risposte, ricevute dal dottore della Parola, Giacinto Butindaro.

Negli diversi fratelli e  sorelle si sono posti dei quesiti a riguardo dell'insegnamento della donna, hanno avanzato delle domande al fratello Giacinto ed egli ha risposto secondo quanto insegnano le sacre Scritture.

3) Perchè alla donna non è permesso di insegnare

Confutazione, scritta dal dottore della Parola: Giacinto Butindaro.

Con questo scritto il dottor Butindaro affronta le argomentazioni che vengono fatte da coloro che ammettono che la donna può insegnare, dimostrando con le Scritture che non sono secondo la volontà di Dio.

4) Lettera aperta alla ‘pastora' Roselen Boerner Faccio, della Chiesa evangelica “Ministero Sabaoth” di Milano

Lettera aperta, scritta da Giuseppe Piredda.

In questa lettera viene esortata questa sedicente pastoressa a ravvedersi e a lasciare il pulpito, perché alle donne è vietato insegnare.

5) Lettera aperta al pastore Antonio Rozzini, della chiesa evangelica della pentecoste (A.D.I.) di Bergamo

Lettera aperta, scritta da Giuseppe Piredda.

Esortazione, domande e rimostranze rivolte al pastore Rozzini della comunità ADI di Bergamo, a motivo del fatto che ha permesso a sua figlia di predicare dal pulpito.

6) Intervento di Salvatore Frischetto, diacono della comuntà ADI di Bergamo, in difesa del suo pastore Antonio Rozzini

Risposte al diacono della comunità ADI di Bergamo, di Giuseppe Piredda.

Salvatore Frischetto è intervenuto in difesa del pastore Antonio Rozzini, pertanto ho dovuto scrivere per rispondergli e per difendere la verità della Parola di Dio.

7) Come Dio ci ha confermato che alla donna non è permesso di insegnare

Testimonianza, scritta dal fratello Haiaty Varotto.

Il fratello racconta come Dio ha risposto alle sue preghiere a riguardo del fatto che ha chiesto se la donna poteva insegnare oppure no. Ebbene, noi crediamo che ogni cosa debba essere resa nota a Dio in preghiera, avendo fede che Egli a suo tempo risponderà.


Home > Temi caldi > Alla donna non è permesso insegnare

Or questi furono più generosi di quelli di Tessalonica, in quanto che ricevettero la Parola con ogni premura, esaminando tutti i giorni le Scritture per vedere se le cose stavan così. (Atti 17:11)
Vai ad inizio pagina.